X

Sacra Teologia

Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense
Decano della Facoltà: Mons. Nicola Ciola

Il Decano della Facoltà di S. Teologia, Mons. Nicola Ciola, riceverà gli studenti come da avviso pubblicato settimanalmente sul sito, alla pagina avvisi (link). Non è necessario fissare un appuntamento.

La Facoltà di S. Teologia è strutturata in tre Cicli.

  • Primo Ciclo, o Quinquennio Istituzionale: si attua in cinque anni, e si conclude con il conseguimento del primo grado accademico, il Baccalaureato in S. Teologia.

In applicazione del Decreto di riforma (28 gennaio 2011), il Ciclo Istituzionale comprende un Biennio Filosofico-Teologico e un Triennio Teologico. Tale nuovo ordinamento è iniziato dall’anno accademico 2012-2013, a partire dal 1° anno del Biennio Filosofico-Teologico.

Il vecchio ordinamento – che prevedeva un Triennio Teologico dopo un Biennio Filosofico – si è concluso con l’anno accademico 2015-2016.

  • Secondo Ciclo, o Biennio di Specializzazione: si attua in due anni, e si conclude con il conseguimento del secondo grado accademico, la Licenza specializzata in S. Teologia.

Nelle Specializzazioni della Facoltà (Teologia Fondamentale, Teologia Dogmatica – sezione di Cristologia, Teologia Dogmatica – sezione di Ecclesiologia) è possibile conseguire la Licenza in S. Teologia, oltre che in Teologia Fondamentale e in Teologia Dogmatica (Cristologia o Ecclesiologia), anche nei seguenti indirizzi: Teologia della vita cristiana, Storia.

  • Terzo Ciclo, o Biennio Superiore di Ricerca: si attua in due anni, dopo una Licenza in S. Teologia, e si conclude con il conseguimento del terzo grado accademico, il Dottorato in S. Teologia.

La Facoltà di S. Teologia, inoltre, riconosce nel Pontificio Istituto Pastorale Redemptor Hominis (secondo e terzo ciclo) le Specializzazioni in Teologia Pastorale (indirizzi di Licenza: Teologia pastorale della comunità ecclesiale, Teologia dell’evangelizzazione, Teologia dell’educazione, Teologia della comunicazione) e in Dottrina sociale della Chiesa.

Nell’ambito della Facoltà vi sono anche 5 Istituti incorporati, che fungono da Specializzazioni (secondo e terzo ciclo), ma che godono di autonomia: l’Accademia Alfonsiana (Istituto Superiore di Teologia morale); l’Istituto Patristico «Augustinianum»; l’Istituto di Teologia della Vita Consacrata «Claretianum»; l’Istituto Internazionale di Teologia della Pastorale Sanitaria «Camillianum»; il Sanyasa Institute of Consecrated Life.

Alla Facoltà sono aggregati 2 Istituti Teologici; sono affiliati 19 Istituti Teologici; sono collegati 11 Istituti Superiori di Scienze Religiose.

Inoltre nella Facoltà sono attivati alcuni Progetti di ricerca.


Le sue origini risalgono al 1773, anno in cui Clemente XIV affidò la Facoltà di Teologia e di Filosofia del Collegio Romano al clero della diocesi di Roma. Da quel momento ebbe inizio quel singolare e privilegiato rapporto che fino ad oggi lega la Facoltà di S. Teologia della Pontificia Università Lateranense al Vescovo di Roma e al suo magistero universale.

La caratteristica peculiare dell’insegnamento e della ricerca esercitati nella Facoltà consiste nel marcato riferimento all’eredità dottrinale e alla prospettiva teologica del Concilio Vaticano II, riproposte e sviluppate da tutti i Pontefici del periodo postconciliare.

Lo specifico orientamento e il principale compito della Facoltà stanno nell’introdurre seminaristi, diaconi e sacerdoti, religiosi e religiose, laici e laiche ad una conoscenza più matura e qualificata della fede cristiana, ma anche nel «promuovere, sia a Roma che in tutto il mondo, il dialogus salutis della Chiesa con la cultura» (Stat., art. 86), formando uomini e donne di ogni età a saper rispondere in modo credibile ed efficace alle sfide della nuova evangelizzazione.

La Facoltà gode di prestigio internazionale, motivo per il quale hanno voluto connettersi ad essa, a vario titolo, 38 Istituti Teologici e Istituti Superiori di Scienze Religiose provenienti da 15 paesi, tra cui Argentina, Brasile, Messico, Stati Uniti, Russia, Terrasanta, Ungheria, Ucraina, Romania, Francia, Olanda, Paesi Baltici, Australia.

Per informazioni generali:
Segreteria del Decano

Sig.ra Rossana Bianchi
email: segdecfilteol@pul.it
Tel.: +39 06 69895534
Fax: +39 06 69895510

 

Segreteria Accademica
email: segteologia@pul.it
Tel.: +39 06 69895636 – 675
Fax: +39 06 69895617

Opportunità

Da sempre attenta a garantire il diritto allo studio, la Pontificia Università Lateranense offre borse di studio consistenti in vitto e alloggio, sussidi di studio, assegni di studio legati al lavoro universitario.

Vivere insieme: un’esperienza di crescita

Due comunità educative, a carattere universitario internazionale, fondate per accogliere gli studenti iscritti alle varie Facoltà e Istituti della Pontifìcia Università Lateranense, entrambe dotate di tutti i comfort, ben collegate all’Università

  • Collegium Lateranense Beato Giovanni XXIII per i sacerdoti
    e-mail: segcollegium@pul.it; tel +39 06 251011

 

  • Convitto Civitas Lateranensis Beato Pio IX per laici e laiche
    e-mail: convitto@pul.it;