X

Diritto Canonico

Facoltà di Diritto Canonico
Preside: Prof. Arroba Conde Manuel Jesus

Nella Facoltà di Diritto Canonico il curriculum degli studi si caratterizza essenzialmente per questi elementi di specifica novità dell’offerta formativa:

il Biennio Introduttivo (Primo Ciclo) è organizzato mediante corsi attivati ciclicamente (ad anni alterni), con moduli di tipo prevalentemente tutoriale sotto il profilo didattico e con contenuti scelti secondo criteri scientifici e organicamente correlati alla preparazione teologica richiesta per giuristi cristiani;

– per il Ciclo di Licenza (Secondo Ciclo) l’incremento dello studio della prassi giudiziale e del Diritto amministrativo canonico consente una preparazione tecnica più approfondita e direttamente funzionale alla qualificazione dei futuri operatori delle strutture giudiziarie e amministrative della Chiesa;

– nel Ciclo di Dottorato (Terzo Ciclo) è curata con particolare attenzione l’attivazione annuale di seminari funzionali all’approfondimento delle tematiche più rilevanti nelle singole discipline;

– l’attuazione della riforma degli studi canonistici, in coerenza con uno degli obiettivi indicati nel Decreto Novo Codice, è ulteriormente qualificata e sostenuta dallo studio della lingua latina. L’offerta formativa dell’Istituto si traduce secondo moderni metodi d’insegnamento adeguato alle esigenze specifiche delle scienze canonistiche. Inoltre, nella scansione dei semestri saranno previsti dei moduli didattici tutoriali per la preparazione degli studenti agli esami generali (precedenti la Licenza) e tempi utili per la redazione degli elaborati scritti richiesti per gli esami di grado.

Ordinamenti Didattici
1) L’Ordinamento degli studi per il conseguimento dei Gradi Accademici in Diritto Canonico è organizzato in tre Cicli (cfr. Sapientia christiana, artt. 75 e 76).

Primo Ciclo: Biennio Introduttivo; Secondo Ciclo: Triennio di Licenza; Terzo Ciclo: Dottorato.

2) L’Ordinamento degli studi per il conseguimento dei Gradi Accademici in Utroque Iure è organizzato in due Cicli:

Secondo Ciclo: Quinquennio di Licenza; Terzo Ciclo: Dottorato.

3) La Facoltà di Diritto Canonico programma i piani di studio per i singoli Cicli in conformità alle disposizioni emanate dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica con il Decreto Novo Codice (2 settembre 2002) ed entrate in vigore a partire dall’anno accademico 2003-2004.

Il curriculum studiorum della Licenza in Utroque Iure, con particolare riferimento alle discipline canonistiche, è ugualmente predisposto in conformità alle stesse vigenti disposizioni.

4) Il piano di studio di ciascun anno di corso dei due indirizzi curricolari è preordinato in due semestri.

Per i piani degli studi dei diversi anni di corso del Secondo Ciclo (cfr. Sapientia christiana, artt. 40-41; Ordinationes, art. 29), il Consiglio di Istituto non indica alcuna necessaria propedeuticità tra le discipline previste.

5) Il curriculum in Diritto Canonico consente di conseguire i Gradi Accademici di: Licenza (Secondo Ciclo); Dottorato (Terzo Ciclo).

Al termine del Primo Ciclo lo studente è ammesso al Secondo Ciclo senza conseguire un Grado Accademico.

6) Il curriculum in Utroque Iure consente di conseguire i Gradi Accademici di: Licenza (Secondo Ciclo); Dottorato (Terzo Ciclo).

In particolare: per conseguire il Dottorato in Utroque Iure, stante il peculiare curriculum richiesto, è indispensabile avere conseguito la Licenza in Utroque Iure.

7) Dall’anno accademico 2006-2007 il calcolo dei crediti universitari, per tutti i cicli dei due indirizzi curricolari, è stato uniformato al sistema europeo ECTS (European Credit Transfer System) corrispondente a quello italiano dei CFU (Crediti Formativi Universitari).

Per informazioni generali:
Segreteria Accademica
email: segdiritto@pul.it
Tel. + 39 06 69895608 – 622
Fax segreteria: +39 06 69895617

 

 

Segr. Preside Facoltà Giuridiche
Dott.ssa Federica Bonarelli
email: segdecutriusque@pul.it
Tel.: +39 06 69895627
Fax. +39 06 69895509

Opportunità

Da sempre attenta a garantire il diritto allo studio, la Pontificia Università Lateranense offre borse di studio consistenti in vitto e alloggio, sussidi di studio, assegni di studio legati al lavoro universitario.

Vivere insieme: un’esperienza di crescita

Due comunità educative, a carattere universitario internazionale, fondate per accogliere gli studenti iscritti alle varie Facoltà e Istituti della Pontifìcia Università Lateranense, entrambe dotate di tutti i comfort, ben collegate all’Università

  • Collegium Lateranense Beato Giovanni XXIII per i sacerdoti
    e-mail: segcollegium@pul.it; tel +39 06 251011

 

  • Convitto Civitas Lateranensis Beato Pio IX per laici e laiche
    e-mail: convitto@pul.it;