La Pontificia Università Lateranense predispone una serie di misure e agevolazioni per consentire il diritto allo studio agli studenti che versino in condizioni economiche meno favorevoli.

Le principali modalità di agevolazione attraverso cui opera sono due:

RIDUZIONE TASSE ACCADEMICHE

Per la riduzione Collegio verrà inoltrata direttamente una lettera da parte dell’Università al Responsabile del Collegio con l’indicazione della agevolazione ricevuta e delle modalità di pagamento.

LAVORO UNIVERSITARIO

Attribuzioni di compensi per attività a tempo parziale, da intendersi esclusivamente come riduzioni da applicarsi agli importi delle tasse dovuti dagli studenti.

La scadenza per presentare le domande è il 30 settembre 2016 mentre la procedura e la documentazione richieste dall’Università sono rispettivamente indicata nelle Norme.


INFORMAZIONI

Segreteria Accademica
email: segreteria.didattica@pul.it
Fax segreteria: +39 06 69895617

——————————————–

BORSE E ASSEGNI DI STUDIO

Ogni anno la Fondazione Civitas Lateranensis, d’intesa con la Pontificia Università Lateranense, indice un concorso per Borse e Assegni di Studio. Le forme di sostegno, rivolte agli studenti più bisognosi e meritevoli, sono di due tipi:

1) Borse di studio: comprensive di vitto, alloggio (presso strutture legate all’Università) e tasse accademiche.
2) Assegni di studio: contributo parziale nella misura stabilita di anno in anno dalle Autorità Accademiche.
3) Rinnovo: richiesta di prolungamento della Borsa o dell’Assegno, concesso in casi del tutto straordinari ed a discrezione della commissione di valutazione.

 

Contatti
Fondazione Civitas Lateranensis
00120 CITTA’ DEL VATICANO
Tel e Fax: +39 06 69895521
E-mail: fondazione_civitas@pul.it